14 Dicembre 2018
News
percorso: Home > News > News Generiche

CATECHISMO

31-10-2017 13:47 - News Generiche

Abbiamo ripreso il cammino d formazione cristiana dei nostri bambini e ragazzi, l´appuntamento è ogni sabato dalle 15,30 alle 16,30 al D´Avack attuale scuola media.

Eventi

[<<] [Dicembre 2018] [>>]
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Foto gallery

[]

Scuola di Preghiera

Documenti

29-11-2018 - 304,42 KB - Chiesa Cattolica
icona relativa a documento con estensione pdf
Sinodo dei Giovani

Il documento finale sul Discernimento, un cammino da riscoprire per tutta la Chiesa.
29-11-2018 - 5,01 MB - Chiesa Cattolica
icona relativa a documento con estensione pdf
Sussidio Avvento 2018 CEI

Curato dall'Ufficio Liturgico Nazionale, uno strumento utile per vivere nel modo giusto il tempo dell'Avvento.
11-06-2018 - 18,14 KB - Parrocchie di Camerino
icona relativa a documento con estensione docx
ISCRIZIONE CAMPOSCUOLA 2018

Sono aperte le iscrizioni...
11-06-2018 - 18,72 KB - Parrocchie di Camerino
icona relativa a documento con estensione docx
ISCRIZIONE CRE 2018

Il modulo di iscrizione al CRE!!!

Prima Pietra

Un carissimo saluto alle autorità presenti al nostro Arcivescovo, al Sindaco della nostra città, al Magnifico Rettore dell’Università, ai rappresentanti della FISM, ai benefattori presenti a tutti voi che partecipate a questo giorno di grande gioia e di speranza per la nostra scuola dell’infanzia “Maria Ausiliatrice”. Essere qui oggi rappresenta la realizzazione di un progetto ambizioso, che a tratti ha assunto i contorni di un sogno: quello di riuscire a ricostruire una scuola chiusa e danneggiata a causa del terremoto. La scuola dell’infanzia rappresenta da sempre per la parrocchia di San Venanzio e credo per tutta la comunità cristiana di Camerino un centro vitale, un luogo di incontro con tante famiglie e di crescita per i tanti bambini che, a partire dalla generosa intuizione di don Mosè più di 50 anni fa, vi hanno trascorso gli anni della fanciullezza: una realtà viva e bella che non poteva veder terminare la sua storia in un momento così duro per la nostra città.
Non è stato semplice, ci sono stati momenti difficile, a volte anche di sconforto, ma il desiderio di poter dare un futuro certo e sicuro ai nostri bambini ci ha spinto a guardare oltre, a cercare aiuto, a cercare il sostegno di tutti quelli che come noi credono che la pluralità dell’educazione sia sempre una risorsa e mai una perdita.
Ci abbiamo creduto e insieme siamo giunti a questo giorno che per noi rappresenta una rinascita, il poter guardare al futuro della nostra scuola con più ottimismo perché finalmente vedremo realizzati gli sforzi degli ultimi mesi. La nuova scuola sarà realizzata con le più moderne e sicure tecnologie che permetteranno a tutti, e sottolineo a tutti, di avere un luogo sicuro e bello per la crescita dei bambini e per tutta la nostra città che ha bisogno di segni di speranza: credo proprio che l’inizio dei lavori di questa nuova scuola ne rappresenti uno tra i più belli. Da soli non potevamo realizzare tutto questo e oggi sono qui a ringraziare quanti con straordinaria generosità ci hanno sostenuto l’amministrazione Comunale GRAZIE la Chiesa GRAZIE, non è presente ma è doveroso ricordare il cavaliere Giovanni Arvedi che si farà carico della costruzione dell’intero edificio, della FISM, di tante parrocchie e associazioni, di gruppi ecclesiali e non solo che c’hanno voluto donare il frutto della loro generosità, in un’amicizia che è andata oltre la mera donazione economica: tanti di loro in questi mesi li avete incontrati e hanno partecipato alla vita della nostra comunità portando nel cuore la nostra storia in tante parti d’Italia.
Ma permettetemi ricordare in particolare la donazione di un bambino che insieme a sua nonna mi portò, mesi fa il frutto, di una sua piccola raccolta, rinunciando a piccole voglie quotidiane, appena € 40 che per me hanno avuto il sapore della donazione della vedova lodata da Cristo del Vangelo: ha dato tutto quello che aveva, e questo bambino rappresenta la generosità più bella di chi non avendo molto sa pensare a chi ha perso tutto: proprio per questo oggi rinasce la nostra scuola.
Un ringraziamento particolare va poi al signor Giovanni Mancinelli e alla sua famiglia che generosamente e gratuitamente ci hanno permesso, in questi mesi, di utilizzare la loro nuova casa come sede provvisoria: grazie con tutto il cuore.
Non posso dimenticare le maestre Consuelo, Elisabetta e Silvia per il loro straordinario lavoro, la scuola vive grazie a voi!!!
Don Marco


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata